Giovani, Social Media e la rivoluzione culturale degli Young Digital

29 novembre 2010 // // Social Media | 1 Commento »

Non pubblico quasi mai video promo ma questa volta faccio un’eccezione. L’amico Michele Polico fondatore di Young Digital Lab (un network di giovani web marketers) mi segnala questa nuova fatica: un video veramente ben fatto di Gabriele Cazzulini, filmmaker genovese, per parlare dei giovani e di come le nuove tecnologie impattino sulle loro abitudini, idee, e sulla società e cultura in generale. Il tema “generazionale” in Italia è molto caldo in questo momento e credo che iniziative come YDL possano smuovere le acque.
Citandoli:

Internet e giovani sono il nuovo media.
Vivono collegati in rete, lavorano e comunicano in mobilità, animano i social network, creano e condividono ogni tipo di contenuto. Sono diventati i protagonisti del web e col web possono
diventare i protagonisti del mondo. Young Digital Lab non è solo una filosofia di lavoro. E’ una realtà di giovani in rete che cambiano il mondo.

Resta ovviamente una punta di amaro in bocca perchè io di anni ne ho 33 e questa gente mi fa sentire un po’ vecchio. In bocca al lupo, gioventù! :D

Ti potrebbero interessare:

Imparare le lingue in modo social con LiveMocha
User Generated Contents: rivoluzione o abbaglio?
Social Media Marketing, Marketing 2.0, potere di engagement: conoscere per non sbagliare

Argomenti trattati

, ,

Commenti:

  1. 1 Marketingpower said at 10:15 on giugno 17th, 2013:

    Ciao,

    trovo questa riflessione molto puntuale e interessante. Questa è una realtà che le aziende dovrebbero tenere di più in considerazione perché è un potenziale strumento di marketing enorme. I giovani muovono il web, sono in grado di creare un effetto virale devastante in senso positivo per l’azienda con le condivisioni e le discussioni che vengono fatte sui social network e con le loro azioni sono anche in grado in modo inconsapevole di offrire alle aziende degli spunti per migliorarsi.


Lascia un commento

  • Current ye@r *